Ciao a tutti!
Oggi vi parlo di un prodotto che nell’ultimo periodo ha spopolato parecchio e cioè lo shampoo secco. Molte blogger e youtubers che seguo ne hanno parlato e hanno provato quello messo sul mercato dalla Garnier.  Lo produce anche la Lush e la Bottega Verde, entrambi direttamente in polvere in un tubo. Questi almeno quelli che conosco io!
Qualche giorno fa ero in profumeria (precisamente La Gardenia a Roma) e curiosando in giro ne ho trovato uno diverso. Ho preferito provarne un altro perchè a parte la difficoltà nel reperire quello della Garnier, non ne avevo sentito parlare benissimo.
Ora, parliamo un attimo del prodotto in generale, vi va? Io ho fatto una serie di riflessioni e volevo condividerle con voi. Ovviamente nulla può sostutire l’acqua e un buono shampoo, considerando soprattutto l’uso di una buona maschera alla quale personalmente avendo capeli ricci e fini non posso proprio rinunciare.
Ma alzi la mano chi di voi non ha avuto giornate frenetiche, i capelli non proprio a posto e ha dovuto legarli perchè proprio non ha fatto in tempi a lavarli! Teniamo anche conto del fatto che i capelli non andrebbero lavati troppo spesso per evitare di indebolirli. C’è chi ha una cute che produce maggiormente sebo o tante ragazze vanno in motorino e il casco, sudandoci dentro, mette a dura prova non solo la piega ma anche la freschezza!
Ecco, lo shampoo secco aiuta in tal senso, in quei casi di emergenza. E magari lo ringraziamo pure… Grazieeeee!!! 😉
Ora veniamo al prodotto!
E’ della Batist, ne esistono due varietà, uno profumato (mi sembra agli agrumi) e uno classico. Io ho acquistato quello classico, volevo una cosa semplice e che non richiasse di intossicarmi con profumi troppo forti, considerando anche che mettere un profumo su capelli non proprio pulitissimi (specie chi vive in città!) è davvero da evitare!
shampoo secco_n
La promessa di questo shampoo è quella di ravvivare rinfrescare e volumizzare in soli 3 minuti. Contiene 200 ml e costa poco più di 8 euro. Posso dire di averlo usato su capelli un po’ sporchini, volevo davvero testarne l’efficacia. Va agitato e spruzzato da una distanza di circa 20 cm, lasciato agire, quindi bisogna strofinare con un panno pulito e poi spazzolare bene i capelli. Già pensavo di daremelo in un occhio o spolverare tutto il bagno e invece devo dire che il getto dello spruzzo é molto ben calibrato, se ne spreca davvero poco.
L’odore è gradevole e comunque molto delicato, in più elimina gli odori dai capelli. Si rimuove con una discreta facilità, io ho usato un asciugamanino bianco e già il grosso si elimina, spazzolando abbastanza quell’alone biancastro che resta sui capelli si toglie del tutto. Non lascia residui e i capelli sono discretamente puliti e a posto. E devo dire che volumizza anche un po’, non lascia per niente i capelli appiccicati o secchi.
Ovviamente non ha lo stesso effetto che se lavati ma decisamente aiuta!
A me è piaciuto molto, fatemi sapere se lo provate!
Tanti baci Glitterine! 🙂

[Glitter*]

Annunci