Tag

, , , , , , , , ,

Oggi vi voglio proporre una ricetta veloce, che magari può andare a sostituire il solito panino che vi portate tutti i giorni a lavoro (mamma che noia!). Siccome, poi, siamo anche politically correct, vi introdurrò ad una ricetta adatta a tutti vegetaria, vegani e carnivori…la rivisitazione della Piadina romagnola.

100_1172

Di seguito inserisco la ricetta originale e quella modificata (che eseguirò nel video tutorial), le due si differenziano per la presenza o meno dello strutto, grasso animale, che non tutti gradiscono.

Ingredienti piadina (4 da 25 cm di diametro):
500g   farina 0
75g     strutto
2g       bicarbonato
6g       sale
200g    acqua o latte

Procedimento: disporre in una ciotola capiente la farina e il bicarbonato, unite lo strutto e aggiungete, poco alla volta, l’acqua (o il latte) in cui avrete disciolto il sale.
Impastate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e asciutto (simile al pane) e lasciatelo riposare in frigorifero coperto per mezz’ora.
Successivamente potrete stendere la piadina e cuocerla in una padella o piastra antiaderente a fuoco vivo. Durante ila cottura, si formeranno delle bolle d’aria che potrete incidere con i rebbi della forchetta e schiacciare.

Ingredienti piadina vegetariana (2 da 25 cm di diametro):
250g  farina
25g    olio EVO
25g    latte
5g     sale
q.b.   acqua tiepida

Consiglio: va molto di moda la piada-pizza, ovvero l’utilizzo della piadina stesa e farcita con ingredienti cotti o crudi a piacimento.

[Zucchero]

Annunci