Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ragazze, e perchè no, anche ragazzi! Ben trovati!
Oggi voglio condividere con voi una scoperta che per me ha avuto quasi del miracoloso! E considerando che siamo finalmente quasi in estate (per alcuni fortunati la prova costume è già arrivata eheh) depurarsi dal grigiore invernale non solo è un piacere ma anche un dovere! In più nei cambi di stagione, al di là delle problematiche specifiche, fare una qualsiasi cura fa proprio bene per aiutare l’organismo a sopportare lo stress del cambiamento.
Ero in un periodo veramente nero, tra umore, pelle, irritazioni e soprattutto fastidi al pancino 😦 . Non sapevo proprio che fare, considerando che la prima cosa che ti dicono tutti è che dovresti eliminare lo stress. Pare facil
e, qui tutti dobbiamo lavorare e abbiamo una vita sociale!
Insomma, mi dicono di provare a bere laloe. Ora, io conoscevo l’aloe in gel e ne conoscevo gli ottimi benefici ma in versione da bere non ne avevo mai sentito nulla.

Sono andata in erboristeria ed ho acquistato un flacone da mezzo litro di aloe pura, c’era anche da un litro ma nel frattempo ho pensato ok, proviamo. Insieme all’aloe ho acquistato un succo di frutta alla pera. Perchè? Perchè ragazzi l’aloe da bere è l’estratto di una pianta, che ve lo dico a fare: fa schifo! Risulterebbe imbevibile da bere da sola! Il succo di pera, essendo un po’ granuloso aiuta decisamente a mandarlo giù!
La mia “pozione” consisteva nel mettere in un bicchiere circa due dita di succo di pera e cinque cucchiai da minestra di aloe, il tutto bevuto la mattina a stomaco vuoto praticamente appena sveglia per poi fare colazione dopo almeno una mezz’ora.
Ho avuto dei risultati impensabili! Innanzitutto avevo una piccola infezione sotto pelle da un mese che mi faceva anche molto male e che dopo due giorni dall’inizio della “cura” è finalmente maturata e fuoriuscita, disinfettandola localmente me ne sono liberata!

La pancia si è sgonfiata e l’intestino si è ripulito parecchio, soprattutto i primi giorni.
Dopo una settimana ho notato che la pelle del viso era cambiata. Di solito la sera dopo essermi struccata notavo un po’ di rossore e delle macchioline rosse sotto pelle. Da dire che io ho una pelle mista con l’odiosa zona T, e in più vivendo in città è come se la pelle si infiammasse. Una sera mi strucco (io uso prodotti con acqua), mi asciugo il viso e guardandomi allo specchio mi vedevo diversa. Mi sono accorta che non solo avevo la pelle rosa e distesa come quella di un bimbo, ma in più niente macchioline rosse e nessuna bollicina! Come vi ho spiegato qui (se volete un ripasso cliccate, se non avete letto l’articolo ve lo segnalo!), essere depurati è importante per avere una buona pelle. In più intorno agli occhi avevo anche delle microrughine che si vedevano molto meno!
Oltre a tutto questo devo dire che mi sentivo meno stanca durante il giorno e la mattina facevo un pochino meno fatica ad alzarmi.
Avevo iniziato a bere quest’aloe senza aver ricercato alcuna informazione. Insomma ho provato e basta non volevo condizionamenti, ma quando ho visto i risultati ho cercato un feedback.

Ebbene, ecco a voi i poteri dell’aloe:
1. Proprietà cicatrizzanti e lenitive
2. Ricca di oligoelementi (manganese e selenio ottimi antiossidanti, vitamine ed elementi nutritivi) quindi rallenta anche il processo di invecchiamento cellulare!
3. Ricca di mucopolisaccaridi che sono gastroprotettori e stimolano le difese dell’organismo
4. Migliora l’irrorazione del sangue
5. Azione lassativa stimolando direttamente la peristalsi intestinale
6. Proprietà antinfiammatorie
7. Si attribuiscono anche proprietà antibiotiche.

Ragazzi, con proprietà così come può non farvi bene? Io vi straconsiglio di fare una cura! Ho deciso di prenderla almeno una volta al mese, il flacone da mezzo litro preso in quantità di cinque cucchiai al giorno è durato dieci giorni. Come tutte le cose non abusare e prenderlo a cicli, permette all’organismo di non trovare scuse per adattarsi! E la cura rimane sempre valida e attiva!
La prossima che comprerò sarà quella della Zuccari, mi hanno detto sia la migliore. Costa un pochino di più in effetti, in generale l’importante è che la compriate in erboristeria o nelle farmacie con l’angolo “verde” e che sia ovviamente pura. Leggete l’inci sempre!
Bene, grazie della visita e se provate mi fate sapere? Sono curiosa ed interessata a conoscere i vostri feedback!
E se vi iscrivete al blog ne saremmo felici, così rimaniamo tutti in contatto!
Ciao, alla prossima! 🙂

Annunci