Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Chi lo ha detto che per festeggiare dobbiamo per forza affittare sale, prenotare al ristorante o partire per un week-end romantico? In tempi di crisi, molti scelgono di rimanere fra le mura domestiche, che in fondo ci garantiscono sempre quel pizzico d’intimità, che non guasta!
Per questo, oggi voglio dare qualche piccolo consiglio ai cari maschi, su come apparecchiare la tavola per il vostro S. Valentino in versione casalinga. Perché voglio sperare che, almeno per una sera, non farete spadellare le vostre splendide compagne e sarete voi a mettervi ai fornelli!

Iniziamo con un concetto semplice: alle ragazze piace il romanticismo, quindi cercate di creare un’atmosfera tranquilla e rilassata, ma che non sembri un Boudoir! Lasciate stare l’erotismo e la sessualità per qualche ora, cercando di coinvolgere la vostra lei, attraverso i sensi!

La vista. La luce forte proprio non va bene, ma nemmeno l’illuminazione da camera mortuaria! Quindi scegliete fra delle lampade con intensità regolabile o le candele. Se optate per quest’ultime non ne mettete quattro in croce e non tutte sul tavolo, per evitare incidenti col cibo, peli e capelli!
Sarebbe preferibile utilizzare un candelabro o una ciotola con acqua per il centro-tavola e disporre le altre, in ordine sparso, sui mobili che vi circondano. Fate qualche prova prima e acquistatene qualcuna in più, visto che si consumano e non sarebbe comodo rimanere al buio a metà cena!
Non dimenticate il rosso, colore che accende la passione, sceglietene della biancheria da tavola di una bella tonalità viva e abbinateci stoviglie nere o bianche.

L’udito. Potete scegliere fra le vostre compilation storiche o acquistarne alcune già pronte nei negozi. La musica dovrà esserci, ma non impedirvi di parlare. Magari lasciate i pezzi forti per ultimi, in modo che arrivino verso il dessert!
Potete anche azzardare, per risultare più originali, mettendo in sottofondo una classico della cinematografia romantica, però attenzione a non incappare in queste due situazioni:
1. Se è il primo San Valentino, evitatelo! Poterebbe dubitare della vostra eterosessualità!
2. Il rischio che vi molli per rivedere il film per la millesima volta è molto alto!

L’olfatto. Le ragazze hanno un naso infallibile e sensibile, quindi perché rinunciare a stimolare anche questo senso? Con l’occasione potrete anche coprire quegli antipatici odori della cucina. Sul profumo da scegliere, non posso darvi consigli precisi, ma basterà sbirciare all’interno del mobiletto del bagno per scoprire quali sono le fragranze preferite dalla vostra dolce metà. Io vi consiglio di spingervi verso odori fruttati o speziati, anche perché dovrete mangiare e altri tipi potrebbero essere fastidiosi. Utilizzate candele profumate, oli da aggiungere all’acqua nella ciotola del centro tavola o diffusori.

Il gusto. Assolutamente vietati cibi pesanti, grassi e molto lavorati, mica vorrete collassare dopo cena?!? Non azzardatevi a tagliare cipolle o aglio a mani nude e, tanto meno, a infilarli nelle portate! Potete optare sicuramente per una cena take-away, che vi facilita il lavoro, ma se vi sentite abbastanza pronti, potete spingervi a cucinare voi. Scegliete fra un primo o un secondo, accompagnati da un contorno. Evitate di fare troppe portate, per non dover interrompere continuamente la cena, ma non dimenticate il dessert!
Anche una semplice mousse al cioccolato e fragole, servita in una ciotola a forma di cuore, fa la differenza per finire in dolcezza la serata.

Il tatto. Qui spero che non abbiate bisogno di consigli, dopo una cena in un’atmosfera del genere la cosa migliore è spostarsi in camera da letto e…Buon San Valentino!

Come sempre vi ricordiamo i riferimenti per tenerci in contatto!
Il mitico pulsantone per l’iscrizione al blog è qui a destra, così siamo sempre in contatto e vi aggiorniamo con i prossimi post! Qui ci sono i social:
Facebook   https://www.facebook.com/zuccheroglitterechiccheria?ref=hl
Twitter       https://twitter.com/Alezuglichi
Instagram  http://instagram.com/zuglichi
Youtube     https://www.youtube.com/user/zuglichi/video

A presto!

[Zucchero]

Annunci