Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dunque ragazze, veniamo alla mia ultima fissa del periodo!
Per la cronaca, ragazzi siete benvenuti puru voi, è solo che non immagino che voi possiate mettervi queste magliette. vabbè, magari vi piace il look. Lo potete consigliare!
Allora…. benvenuti ragazz
e e ragazzi!Ok, va meglio! 😉

Questo vuole essere un post (me l’ha detto lui…) in cui prendere spunto e consigli soprattutto per ragazze che hanno bisogno di proporzionare la figura, specie quelle che hanno il maledetto fisico “a pera”. Se avete la pazienza di leggere, il poggio più ‘ngiù (per dirla alla toscana) vi spiego come e perchè.

Nell’ultimo periodo ( in realtà da novembre…colpa di un giro shopping da Zara) mi sono un po’ appassionata di maglie corte, quelle che lascerebbero la pancia scoperta. Vi mostro un bellissimo esempio, della mostra del Cinema di Roma. Io l’ho trovata bellissima!

Era meravigliosa, tra l’altro un make up bellissimo. Io amo molto che si veda il blush! La storia del velo col pennello che fa “tac tac tac” a me non mi convince proprio per niente.

Torniamo a noi e alla nostra maglia super corta. Rivisitazione degli anni ’80/’90 inizialmente l’avevo snobbata. Poi ci ho riflettuto sopra e l’ho assolutamente rivalutata!
Premetto subito che per me non esiste che venga portata a pancia scoperta. Ma nemmeno a sedici anni. A me piacciono i look casual, ma devono avere sempre un tocco bon ton e femminile, per me la pancia scoperta non ha a che fare con nulla di tutto ciò. O meglio, se parliamo di un paio di centimetri di pelle e di un addome tonico mi sta benissimo, ma se parliamo di ombelico dico NO, ASSOLUTAMENTE NO!

La mia idea di outfit, che spero di potervi mostrare presto in scatti della sottoscritta fescion blogger de noantri, si divide in due fantastiche opzioni (lasciatemelo dire da sola! ihihihih!):
un gioco di sovrapposizioni, maggiormente possibile in primavera quando le temperature non ci fanno sudare come muli all’opera. In questo caso dalla nostra maglia super corta usciranno fuori fiere e sontuose camicie in denim, camicie più eleganti magari in raso e con stampe ( a vostra fantasia), magliettine con inserti di pizzo o tulle a balze, sexy o romantiche per arricchire il look di dettagli maliziosi.
l’altra opzione, che se possibile mi piace mi piace pure più della precedente, è quella di abbinarci delle gonne a vita magari a ruota o se avete il fisico gonne a tubino, oppure dei maxi vestitini a canotta che si trovano anche sulle bancarelle a poco prezze e strizzarli in vita con una bella cintura alta o super fina a seconda dell’effetto che preferite dare.

Ed eccoci al consiglio per le ragazze “a pera” (io sono fra voi, uniamoci nel nostro dolore!).
Per chi ha poco seno e spalle strette con ossatura medio piccola, un buon punto vita e tende ad avere i fianchetti e le coscette, questo è l’outfit adatto.
Primo perchè slancia la figura, specie se ci abbinerete dei tacchi, ma se odiate i tacchi è la soluzione per non sembrare tozze e più basse! Con ballerine e scarpe con tacco basso e una pantalone capri (alla caviglia) sarete delle ragazze bon ton anni ’60!

Secondo, e ancor più importante,  perchè sottolineare il punto vita è molto femminile e vi permetterà di bilanciare le proporzioni fra il pezzo di sopra e quello di sotto: scegliete una maglia un po’ morbidina (lo sono un po’ tutte queste maglie) e magari anche a righe orizzontali e colori chiari o con delle stampe a firi grandi o quadri (notoriamente ingrossano un pochino mentre il nero sfina).
Scegliete per il sotto una gonna morbida, dai volumi un po’ più ampi o magari un pantalone a palazzo, possibilmente in colori scuri. In questo modo sembrerete un pochino più ampie sopra e un po’ più secche sotto o comunque aumentando il volume del piano di sopra bilancerete anche se mettete qualcosa di più attillato!

Ora vi mostro delle maglie che ho trovato io girovagando soprattutto sui nuovi arrivi di Zara ( le prime foto) e nella sezione TOP dei siti di shopping low cost Romwe e Sheinside . Vi metto anche un sempio di pantalone a palazzo, io ne ho due e li amo molto con un tacco nascosto sembrerete delle stangone con le gambe magre!!! Assicuro! 😉

Come sempre spero di avervi dato buoni spunti!
Vi lascio i riferimenti per i social e sper inseguirci (ssiiiiii stalkerateci tutti!!! ahahahah!)

Qui a lato c’è il pulsantone per l’iscrizione al blog!
Facebook   https://www.facebook.com/zuccheroglitterechiccheria?ref=hl
Twitter       https://twitter.com/Alezuglichi
Instagram  http://instagram.com/zuglichi
Youtube     https://www.youtube.com/user/zuglichi/video

Un bacione e a presto!!!

Annunci