Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ben trovati voi tutti!!!
Chi ha la bontà e non so definire cos’altro di seguire me e questo blog, saprà delle mie peripezie alimentari.
Ebbene, dopo l’articolo sull’esperienza personale nel combattere l’intolleranza al lattosio e dopo essere tornata dal medico e aver ricevuto la mazzata finale, ho pensato che scrivere questo articolo potesse nuovamente aiutare qualcuno.
Questo d’altronde è uno dei motivi per cui ho aperto questo blog.

Veniamo a noi: lasciatemi dire per la centesima volta che non sono un medico, ma solo una povera disgraziata che attraverso le sue difficoltà aimentari ha iniziato a capirci un po’ di come gira la cosa.
E lasciatemi dire anche che le cose vanno fatte con coscienza e per bene, sempre nel rispetto del corpo, della vita e della salute che vi assicuro è la cosa più preziosa! Mi auguro fortemente che nessuno con problemi alimentari stia leggendo e se si, spero che ci penserà bene e deciderà di scegliere la propria salute.

Prima regola generale:
Ricordatevi sempre che in una dieta drastica, il corpo inizia ad assimilare pure l’aria che respirate perchè lo mandate in allarme! Lui poveretto registra uno stato di carestia e assimila la qualunque. Per questo è necessario mangiare tutto, ma abbinato bene e con moderazione. E concedersi un pasto libero, proprio per “ingannare” il corpo e tenere sempre attivo il metabolismo che altrimenti rischia di bloccarsi.
In più, tutti abbiamo dei difetti, va bene essere in forma. Ma non facciamoci una malattia per due chili in più.
Gli altri vedono anche come ci percepiamo noi!

Seconda regola generale:
Diminuite le quantità della portata principale (cioè primo o secondo) e aumentate il consumo di frutta e verdura.
Le verdure se bollono cocchi, non è che ve fate la cicorietta ripassata o il broccoletto in padella perchè “tanto è verdura!”. Non ce provate! E la frutta mangiatela lontana dai pasti per fare la merendina.
In abbinamento bevetevi delle tisane, fatevi una bella depurazione con l’aloe.
NO a pasticcacce strane, NO ad integratori chimici.
Dovete sudàààààààà!!! Fatevi una mezz’ora di camminata veloce, una corsetta due o tre volte a settimana, segnatevi in palestra.

Ooooook! Forza e coraggio!!!
State cercando di perdere peso ma fate fatica?
Comincio subito col condividere la perla di saggezza datami da un personal trainer amico: “Vuoi dimagrì? Devi mettere il lucchetto al frigo!”
Sappiamo tutti che insaccati, fritti e dolci
facciano ingrassare e siano nemici della dieta, ma molti tentano di dimagrire e magari non sanno cose che apparentemente sembrano ovvie.

La mia nuova dieta datami per problemi alimentari mi ha permesso di perdere peso, cosa che non riuscivo a fare da un po’.
La prima cosa quindi che mi sento di dirvi è che se state a dieta e non riuscite a perdere peso, questo potrebbe essere dovuto ad un po’ di cose:
– problemi fisici, tipo di tiroide
– problemi ormonali
– dieta sbagliata o sbilanciata (troppo povera o cibi abbinati male)
– intolleranze alimentari.
Quello che è necessario fare è contattare il medico di base e sentire il suo parere, quindi fare delle analisi e poi eventualmente sentire un nutrizionista.

Io so seria e la questione è delicata, ma ragazzi è inutile che ve magnate la qualunque e poi dite “ma perchè non dimagrisco?” Quindi, la domanda è: me voglio mette a dieta, che devo fa?
Anzitutto diminuite DRASTICAMENTE i carboidrati!
Da una dieta sana e bilanciata non si elimina NIENTE, si diminuisce. Questo ci tengo a sottolinearlo.
Io per questioni mie ho limitato il glutine, quindi non mangio il frumento (ora solo a colazione) e prendo riso o farine alternative tipo farro, kamut, quinoa e miglio una o due volte a settimana. In generale ho eliminato il pane, pizza, biscotti.
I carboidrati comunque sono zuccheri, si digeriscono prima ma vi fanno ingrassare.

L’altra cosa da fare è eliminare i grassi inutili.
Io non mangio nessun tipo di dolce (ma sono sfigata, sto meditando di telefonare al telefono azzurro o farmi adottare da greenpeace) e soprattutto ho eliminato tutti gli insaccati (colpa anche del lattosio) e mangio solo bresaola e fesa di tacchino o di pollo.

Niente lieviti, che comprende anche i dolci chiaramente.
Considerate che i funghi, la soia e tutto ciò che contiene farina e va in forno o si cuoce è un lievito.
La vitamina B che allegramente infilano nei cereali è lievito. So bbboni ma gonfiano e sono difficili da digerire.

Riguardo ai lieviti, se li volete a colazione e non vi va di prepararvi qualcosa da soli facendo o comprando il lievito madre, prendete le cose a lievitazione naturale (tipo i cornetti Bauli) o con lievito naturale (merendine Gran Cereale, Cornetti, Saccottini e Nastrine Mulino Bianco. Evitate il ripieno di cioccolata). Se proprio volete un pezzetto di cioccolata, si alla fondente no al latte.
NO agli agenti lievitanti, depurarsi vuol dire eliminare zozzerie chimiche.
Si ragazzi, lo so cosa state pensando, vi romperete le palle. Andare fuori sarà un’agonia, fare la spesa pure che manco un tacco 13 senza plateau.
Non parliamo di andare a cena a casa di amici. Ma non avete alternative se volete dimagrire un po’.

Veniamo agli abbinamenti, che sono molto semplici:
Pasta, carne e patate non vanno mai insieme.
Le proteine non si mischiano e nemmeno i carboidrati.

Alternative e cose da sapere:
I legumi contengono proteine, sono un secondo! Alternateli alla carne, attenzione ai fagioli che gonfiano e sono pieni di lattosio.
Alcuni tipo di frutta, come il kaki e l’avocado e il cocco hanno una marea di calorie.
Dovete bere tanta tanta acqua.
Le verdure come broccoli, cavolo, cavolfiore gonfiano.
Il finocchio ha quasi zero calorie, fa benissimo all’intestino e sgonfia.

Ok, mi pare di avervi detto tutto. Tenete duro che non dura in eterno!!!
Fate i bravi!!! Un bacione!
Vi ricordo sempre i riferimenti per tenerci in contatto, ne saremmo felici:
Qui a lato c’è il pulsantone per l’iscrizione al blog!
Facebook   https://www.facebook.com/zuccheroglitterechiccheria?ref=hl
Twitter       https://twitter.com/Alezuglichi
Instagram  http://instagram.com/zuglichi
Youtube     https://www.youtube.com/user/zuglichi/video

Annunci