Tag

, , , , , , , , , , , , , , ,

Se la pensate come me e siete curiosi di sperimentare, sicuramente avrete pensato di acquistare una gelatiera per vivere l’ebbrezza di farsi il proprio gelato in casa. Poi ci fermiamo davanti allo scaffale e ci chiediamo se valga veramente la pena di spendere tutti quei soldi per un’elettrodomestico che si usa pochi giorni l’anno!
Oggi vi svelo un trucco per farvi da soli il gelato senza la gelatiera e in tempi brevi. Infatti, potreste anche mettere in atto il metodo classico, che richiede però, ore di congelamento alternate al rimestamento.

Ingredienti e occorrente:
1/2 tazza di latte o panna da montare
1 c.ino di zucchero
aromi, cioccolato in scaglie, frutta secca per arricchire il gelato
4 tazze di ghiaccio in cubetti
1/2 tazza di sale
2 sacchetti con chiusura ermetica medi
1 sacchetto con chiusura ermetica grande

Procedimento: amalgamate il latte con gli aromi e lo zucchero, poi versatelo in uno dei sacchetti medi e chiudetelo. Inseritelo nell’altro sacchetto medio e chiudete anch’esso privandolo dell’aria.
Versate il ghiaccio ed il sale nel sacchetto più grande e inseritevi le due bustine, chiudendo bene senza lasciare aria. Ora non vi rimarrà che agitarlo energicamente per 8 minuti e…il gioco è fatto!

[Zucchero]

Annunci